Una passeggiata

panorama rododendro

A volte succede che io cammini solo per il gusto di mettere un piede davanti all’altro. Più che un’escursione, una passeggiata: che all’inizio ha una meta – forse – ma poi si vedrà.
Intanto mi allontana un po’ dalla città e dalla miriade d’impegni che la primavera come sempre accumula al lavoro; lavoro che poco più di un mese fa avrei potuto salutare per fare le valigie e discendere lungo lo stivale.

Continua a leggere

Un profilo familiare

Tramonto dalla Valle Po

L’autunno inoltrato, in Piemonte, è spesso sinonimo di nebbia e foschie, brume che invadono la pianura e risalgono il fondo valle, incuneate tra i pendii là dove il Sole fatica ad arrivare o manca ormai del tutto. È sufficiente però lasciare la pianura e salire anche di poco perché il cielo diventi terso e lo sguardo sia circondato dalle cime bianche dei monti. Continua a leggere

Il re di pietra

Il re di pietra
Il Monviso e il Viso Mozzo al tramonto.

Da un po’ di tempo avevo in mente di tentare un panorama del Monviso da un punto diverso rispetto a quello di qualche mese fa. L’idea era di arrivare in vetta al monte Meidassa, per poter fotografare da nord la cima del Re di pietra, assieme alla Via Lattea e alle costellazioni estive. Continua a leggere