Un anno attorno a Cerere

PIA19549

Crediti: NASA/JPL-Caltech/UCLA/MPS/DLR/IDA

Esattamente un anno fa la missione Dawn completava la complessa manovra di inserimento in orbita stabile attorno a Cerere. Continua a leggere

Annunci

I punti luminosi di Cerere sono (ancora) un mistero

Il cratere Occator e i punti luminosi al suo interno ripresi con una risoluzione di 140 m per pixel. Crediti: NASA/JPL-Caltech/UCLA/MPS/DLR/IDA
Il cratere Occator e i punti luminosi al suo interno ripresi con una risoluzione di 140 metri per pixel. Crediti: NASA/JPL-Caltech/UCLA/MPS/DLR/IDA

La sonda Dawn, in orbita attorno a Cerere, ha finalmente raggiunto una delle orbite più basse (l’orbita HAMO, a 1470 km dalla superficie), mostrandoci così immagini del pianeta nano a una risoluzione senza precedenti. Continua a leggere

Pianeta o pianeta nano?

Plutone ripreso l'11 luglio dallo strumento LORRI montato a bordo della New Horizon.  Crediti: NASA/JHUAPL/SWRI
Plutone ripreso l’11 luglio dallo strumento LORRI montato a bordo della New Horizons.
Crediti: NASA/JHUAPL/SWRI

Attualmente, il nostro Sistema Solare è ufficialmente composto da una stella, 8 pianeti, 5 pianeti nani e una miriade di satelliti e corpi minori. Come ho raccontato in precedenza, questa suddivisione è nata nel 2006, a seguito della decisione dell’Unione Astronomica Internazionale di rivedere la classificazione dei corpi celesti in orbita attorno al Sole, introducendo la classe dei “pianeti nani”. Continua a leggere